Strumenti Musicali per la Nuova Era

Masaru Emoto

Masaru Emoto è un uomo d’affari, autore e ricercatore giapponese, famoso per i suoi studi sull’acqua e in particolare modo sull’interazione tra l’acqua e la

Read More »

Frequenze Solfeggio

La serie di frequenze che compone la scala Solfeggio deriva dal libro Healing codes for the biological apocalypse, scritto da Leonard G. Horowitz, autore e

Read More »

528 Hz

La frequenza a 528 Hz è stata oggetto di diverse indagini scientifiche così come di vivo interesse da parte di ricercatori spirituali che vi riconoscono

Read More »

Psicoacustica e Brainwave Entrainment

Fin da tempi remoti diverse culture e tradizioni usano il suono in pratiche destinate ad alterare lo stato emozionale e fisico della persona. Ne sono un esempio i canti tibetani, i canti gregoriani, l’uso del tamburo nelle tradizioni sciamaniche e i mantra nella meditazione. 

Attualmente, nel contesto del nostro metodo scientico, lo studio della percezione dei suoni e del loro impatto sulla nostra psiche è indicato con il termine di psicoacustica. 

Uno dei fenomeni studiati dalla psicoacustica è la capacità del nostro cervello di “sincronizzarsi” con la frequenza di stimoli esterni. Ciò che viene sincronizzato in tale processo è la frequenza delle onde cerebrali o, in altre parole, la frequenza alla quale i neuroni comunicano tra di loro. 

La frequenza delle onde cerebrali è misurabile con un elettroencefalogramma (EEG), tecnica che misura l’attività elettrica del nostro sistema nervoso mediante elettrodi posizionati sullo scalpo. 

Le nostre onde cerebrali variano a seconda di cosa noi facciamo e proviamo. Quando le frequenze più basse sono dominanti, ci sentiamo stanchi, lenti o sognanti. Quando sono le alte frequenze a predominare siamo più attivi e all’erta. 

Le frequenze cerebrali sono divise in categorie a seconda della loro funzione e sono misurate in Hertz (cicli al secondo)

Read More »
it_ITItalian
Ciao 👋
Iscriviti per ricevere notizie e sconti nella tua casella di posta


    [mailpoet_form id="1"]